Funivie Pinzolo S.p.A. e l'ambiente

CERTIFICAZIONE AMBIENTALE UNI EN ISO 14001

La società continua ad operare secondo corretti principi ambientali seguendo gli indirizzi più attuali nella gestione di tutte le risorse con il massimo rispetto possibile per l'intero territorio. Durante il mese di agosto si sono svolte le approfondite visite di controllo da parte dei certificatori legali ed ambientali i quali hanno rinnovato la certificazione Uni En Iso 14001

Di seguito la politica ambientale di Funivie Pinzolo:

La FUNIVIE PINZOLO S.p.A., consapevole dell’importanza di un ambiente incontaminato, che rappresenta  il contesto più importante per una buona conduzione della propria attività imprenditoriale, si impegna non soltanto a rispettare tutte le disposizioni legislative in campo ambientale ma anche ad adottare tutti i possibili accorgimenti idonei a migliorare la gestione degli aspetti che provocano impatto ambientale.

Infatti alla considerazione che il territorio affidato non è una risorsa illimitata e che l’attività dello sci alpino provoca necessariamente impatti e richiede quindi una gestione oculata ed accorta anche dei dettagli organizzativi e gestionali, si somma l’accresciuta attenzione della nostra popolazione e della clientela, proveniente in gran parte da centri urbani industrializzati, verso la “qualità dell’ambiente”.

La società si impegna quindi a studiare e praticare iniziative organizzative, tecniche e culturali, finalizzate alla prevenzione dell’inquinamento e al continuo miglioramento degli impatti ambientali.

Fondamentale è ritenuta la tutela del suolo (da parecchio tempo tutti gli scarichi civili, delle nostre stazioni e dei ristoranti in quota vengono portati a valle tramite canalizzazione e vengono trattati dal depuratore pubblico) e la salvaguardia del paesaggio attraverso:

- progettazione di nuove piste che tenga particolarmente conto del loro inserimento nel contesto paesaggistico

pulizia periodica dai rifiuti sparsi sulle tracce degli impianti e delle piste, comprese le immediate vicinanze, interessate dalla cattiva pratica degli “abbandoni”

ripristino e mantenimento della cotica erbosa (rinverdimento) sulle piste mediante interventi mirati durante il periodo primaverile ed estivo

rimozione di qualsiasi residuo di lavorazioni o di impianti dimessi, metallici o in calcestruzzo, e loro conferimento in centri di raccolta o discariche autorizzati

- pratica della raccolta differenziata di tutti i propri rifiuti ed affido degli stessi unicamente a ditte specializzate ed autorizzate

- utilizzo controllato di sostanze liquide come carburanti, lubrificanti ed oli idraulici; acquisto degli stessi in modo consapevole e ricerca sistematica di alternative più ecologiche

- monitoraggio delle quantità dell’acqua utilizzata per l’innevamento programmato, attenzione ad evitare perdite e sprechi

- particolare attenzione a fauna e flora durante gli interventi di straordinaria manutenzione sulle piste

- organizzazione di moduli periodici di informazione-formazione dei nostri collaboratori, dando rilievo alla particolare importanza del ruolo concreto che essi svolgono per il raggiungimento degli obiettivi di miglioramento che l’azienda propone

- invito ai nostri clienti, mediante opuscoli e cartellonistica posta nei punti di passaggio obbligatori, a collaborare alla tutela dell’ambiente con comportamenti corretti (astensione dall’abbandono di rifiuti e raccolta differenziata dei rifiuti nei bidoni “dedicati” posti nelle stazioni di partenza e arrivo)

- verifica periodica del conseguimento degli obiettivi programmati facendo diventare la prevenzione degli impatti ambientali parte integrante del proprio sistema di gestione

- impegno al miglioramento necessario all’ottenimento e al mantenimento dei requisiti necessari alla certificazione di qualità ambientale, non solo per migliorare l’immagine della Società Funivie Pinzolo, che primariamente gestisce il “valore ambiente” affidatole dalle comunità locali, ma quale testimonianza dell’effettiva considerazione della qualità ambiente quale elemento probante l’equilibrio possibile fra la fruizione a scopo ricreativo della natura come bene rinnovabile e lo sfruttamento della stessa ai fini economici di profitto, diretto e indotto, che giustificano l’esistenza e l’attività dell’impresa.


Pinzolo, 28.11.2017

 

                                                                       Il Presidente del Consiglio di Amministrazione

                                                                                                 Roberto Serafini

10186


Thank you!

Thank you for subscribing!

Close

Subscribe to our newsletter


* Required info

Language

Interests

close
close

Contact us

Folgarida Marilleva
+39 0463 988400

Madonna di Campiglio
+39 0465 447744

Pinzolo
+39 0465 501256

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo mail di conferma inviata all’indirizzo di posta inserito. Ecco le informazioni essenziali sul trattamento:

  • L’attività è svolta da SkiArea Campiglio Dolomiti di Brenta che rappresenta più contitolari del trattamento.
  • i dati acquisiti saranno utilizzati per l’invio di materiale di carattere informativo, promozionale o pubblicitario e saranno conservati e trattati per la medesima finalità sino al momento in cui l’interessato non faccia richiesta di cancellazione/disiscrizione attraverso i canali previsti. L’attività è svolta previo specifico consenso. È prevista la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
  • Puoi trovare la privacy policy completa al link https://www.ski.it/privacy


Credits


Strategic Supervision

Real Web Srl
real-web.it | contact@real-web.it 

Concept, Design, Web

KUMBE Web & nuove tecnologie
www.kumbe.it | info@kumbe.it 

Project manager, Webcam HD & PanoramaWebcam

DIGISTYLE.IT
www.digistyle.it | info@digistyle.it

Hide video